Strade Bianche femminile, in Piazza del Campo trionfa Annemiek van Vleuten

La 36enne olandese vincitrice del Giro d’Italia è prima nell’arrivo di Siena

La ciclista 36enne olandese Annemiek van Vleuten (Mitchelton – Scott) ha trionfato nella quinta edizione della Strade Bianche Namedsport 2019 Women Elite, prima prova nel calendario stagionale del UCI Women’s WorldTour che si è disputata oggi, sabato 9 marzo, con partenza ed arrivo a Siena.

Annemiek van Vleuten, campionessa del mondo a cronometro e vincitrice dell’ultimo Giro d’Italia ha vinto per distacco dopo 136km di corsa con il tempo di 3h48’49”. Alle sue spalle, la danese Langvad a 37” e la polacca Niewiadoma a 40”. Migliore delle italiane la campionessa d’Europa Marta Bastianelli che si è classificata al quarto posto.

RISULTATO FINALE
1 – Annemiek van Vleuten (Mitchelton – Scott) 136 km in 3h48’49”, media 34,875 km/h
2 – Annika Langvad (Boels Dolmans Cycling Team) a 37″
3 – Katarzyna Niewiadoma (Canyon – SRAM Racing) a 40″

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.