Bibbiano (RE), la stazione ferroviaria diventa Multistation con attività per anziani e bambini

Bibbiano inaugura la Multistation e Auser attiva il nuovo Filos “Fermata Caffè”. L’appuntamento è fissato per ogni lunedì dalle 15 alle 17 presso gli spazi della rinnovata stazione ferroviaria di Bibbiano (Via Roma). Si giocherà a carte, a tombola e si faranno molte altre attività. Il tutto con l’obiettivo di stare insieme, conoscersi e socializzare.
La rinnovata stazione di Bibbiano è stata pensata come uno spazio per bambini, ragazzi, adulti e anziani e per le associazioni. Si tratta della riqualificazione della stazione, frutto di un accordo tra Fer e Comune, che rientra in un progetto più ampio di valorizzazione dei luoghi identitari del territorio. Presso i locali della stazione si realizzeranno progetti pomeridiani con i ragazzi (“Happy”) con gli anziani (“Fermata Caffè”) e con adulti in situazione di svantaggio e fragilità, tutti saranno curati dal servizio sociale territoriale insieme a Creativ e con la preziosa collaborazione di Auser. Lo spazio sarà aperto anche un pomeriggio alla settimana per l’accesso libero dei ragazzi alla presenza degli educatori. All’interno della stazione troverà spazio anche la nuova sede di due associazioni del territorio: Geb – Gruppo Escursionisti Bibbiano e Proloco. La riqualificazione della stazione ha visto anche la sistemazione dell’ampia area esterna con la realizzazione di un percorso pedonale illuminato, area che si presta ad iniziative ed eventi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.